La Firma Digitale è l'equivalente elettronico di una firma autografa tradizionale su carta ed attribuisce al documento piena validità legale. Essa è il risultato di una procedura informatica (validazione) che garantisce ai documenti informatici:

  • autenticità, cioè garantisce l’identità del sottoscrittore
  • integrità, quindi assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione
  • non ripudio, poichè attribuisce piena validità legale al documento, che non può essere ripudiato dal sottoscrittore

 

La Firma Digitale si basa su un sistema di chiavi asimmetriche a coppia, una pubblica e una privata:

  • la chiave privata consente al titolare di generare la firma digitale e rendere manifesta la provenienza ed integrità del documento informatico
  • la chiave pubblica permette al destinatario di verificare l'autenticità della firma

 

Tipi di firma digitale

 

 Il software Globe permette di apporre una Firma Digitale sui documenti gestiti al suo interno con due modalità:

  • apposizione di firma digitale su singolo documento tramite chiavetta USB o smart card
  • firma digitale remota massiva: dopo aver seguito un apposito iter di rilascio di uno o più certificati di firma massiva, l’azienda non avrà più bisogno di utilizzare la chiavetta/smart card, poiché la chiave sarà memorizzata in un server sicuro utilizzabile da remoto.
    Con questa modalità potranno essere firmati in modo massivo ed automatizzato grandi volumi di documenti (ad es. le fatture elettroniche di vendita per l'invio allo SdI), tramite una comunicazione protetta e cifrata con il server Arket dedicato al servizio.

 

 

Prenota una demo!

Per avere una dimostrazione dal vivo del nostro software di gestione documentale inviaci la tua richiesta.

Richiedi demo